Search for...

Web Marketing: 4 compiti per le vacanze 2020

Agosto, si sa, è un mese particolare. Come a Natale, molte attività rallentano, o chiudono i battenti per almeno un paio di settimane. Le persone prendono ferie e vanno in vacanza: al mare con gli amici, in montagna con la famiglia, nelle città d’arte, in Italia, all’estero.

Questo è stato, più o meno, il copione di tutti gli anni fino al 2020.

L’emergenza Coronavirus ci ha proiettati verso un agosto del tutto inedito. Se da un lato i due mesi di lockdown hanno permesso di contenere l’epidemia, dall’altro molte attività si trovano ora a dover fare i conti con i danni causati dalla pausa forzata.

Diciamo dunque che sarà un agosto davvero particolare, con ferie decisamente meno spensierate. Tuttavia, ci sono delle cose che possiamo fare, prima e durante le ferie, per la nostra presenza sul web al posto di arrovellarci il cervello. Sono dei compiti per le vacanze, se vogliamo, utili anche in situazioni normali, per arrivare preparati all’appuntamento con settembre e l’autunno.

Compito #1: Controlla i dati del tuo sito

Come dicevamo il 2020 si è dimostrato un anno del tutto particolare. A maggior ragione diventa importante quindi analizzare i dati del semestre passato per fare un bilancio della situazione in cui ci troviamo. Se abbiamo un software integrato con il nostro sito – ad esempio, Google Analytics – possiamo cercare facilmente nei dati – gli Analytics in gergo – le risposte a molti interrogativi importanti.

Quante persone hanno visitato il nostro sito? Da dove sono arrivate? Dai social, dal motore di ricerca, dalle mail, o dagli annunci? Quali sono le pagine più visitate del nostro sito? Quali le meno visitate?

Riuscire a rispondere a queste domande ci permette di capire quanto è efficace la nostra presenza su internet per il nostro business e qual è il nostro margine di miglioramento. Soprattutto, può essere utile fare un confronto in questa fase con i dati relativi al primo semestre 2019. Così potremo capire in che modo il lockdown abbia influito sulle visite al nostro sito.

Compito #2: Continua a lavorare sulla SEO

Se hai confidenza con il concetto di SEO (se non ce l’hai, potrebbe interessarti questo post), saprai bene quanto sia un’attività impegnativa. La Search Engine Optimization (letteralmente, ottimizzazione per i motori di ricerca) richiede infatti tempo e pazienza. Per piazzarsi bene nei risultati di ricerca di Google, è infatti necessario studiare con attenzione le parole chiave relative al proprio campo di attività, capire quali sono quelle su cui ha senso investire e creare con costanza contenuti pertinenti e di qualità che le contengano.

Disinteressarsi alla SEO e abbandonare il nostro sito è il metodo più veloce per perdere posizioni nei risultati del motore di ricerca. Ed è un peccato, specie se nei mesi scorsi abbiamo fatto un buon lavoro con costanza e impegno, ed iniziamo appena ora a vederne i frutti.

Approfittiamo quindi della pausa estiva anche qui per fare il punto. Quali sono le parole chiave che ci interessano? Quali sono in crescita? Quali in calo?
Ma soprattutto non lasciamo spazi vuoti. Continuiamo a pubblicare contenuti, magari più leggeri e in linea con il clima estivo, ma sempre coerenti con il nostro posizionamento e utili per chi ci legge. Così non rimarremo indietro nei risultati di ricerca.

Compito #3: Crea una campagna sponsorizzata

Se gelati o climatizzatori non sono il nostro core business, allora è probabile che ci troveremo di fronte ad un calo del volume degli affari. Noi siamo in ferie, i nostri clienti sono in ferie: è naturale rimandare a settembre spese, lavori e decisioni.

Tuttavia, è sempre meglio non dare il mese per perso in partenza. A maggior ragione in un anno che ha già visto due mesi di stop forzato.

Possiamo quindi pensare ad una campagna sponsorizzata da far girare su social e motori di ricerca, in cui offriamo coupon o sconti sui nostri prodotti o servizi. Se andrà bene avremo ottenuto dei guadagni in più in un mese in cui gli affari tendono ad andare a rilento. Se non dovesse invece portare dei ritorni immediati, sarà stato comunque un investimento sulla consapevolezza che il nostro pubblico ha di noi.

L’importante è non scomparire dall’orizzonte mentale del cliente. Altrimenti sarà più difficile riprendere il discorso quando saremo a pieno regime. Il che ci porta al prossimo compito.

Compito #4: Non sospendere la comunicazione. Tieni aggiornati i tuoi clienti

Frequentemente si osserva come il pubblico in periodo di ferie estive tenda ad essere meno ricettivo al marketing. Pertanto – si dice – sarebbe meglio conservare le proprie cartucce per settembre, quando gli impegni lavorativi e i primi venti autunnali riportano gli occhi dei clienti sugli schermi.

La considerazione è vera solo in parte. Certamente in agosto le persone sono più impegnate in attività ricreative, tra tuffi, escursioni e visite ai musei e – giustamente – vogliono godersi il proprio tempo libero, lasciando spenti televisori e computer.

Ma è anche vero che proprio televisori e computer sono sempre meno importanti come canale di marketing, a tutto vantaggio di tablet e smartphone. Al giorno d’oggi è difficile non avere lo smartphone sempre acceso in tasca, per fare ricerche, controllare i social, leggere whatsapp e mail.

Il cliente quindi c’è, è raggiungibile, ed è anche ricettivo se la proposta lo interessa. Allora teniamolo aggiornato sui nostri prodotti e servizi con una newsletter informativa o un post sui social. Teniamo un tono leggero, da brezza estiva. Soprattutto non siamo insistenti, ma sempre cordiali e rispettosi delle ferie altrui. Dopo tutto, sono stati mesi difficili per tutti ed è importante ripartire negli affari con il piede giusto.

A settembre i ragazzi – si spera – torneranno a scuola, e i più diligenti tra loro avranno sicuramente fatto tutti i compiti. Noi cerchiamo di non essere da meno e ricordiamoci di fare i nostri, continuando a curare la nostra presenza online.

Se per svolgere queste attività per il tuo sito web hai bisogno di una mano, noi di Obiettivo Digital possiamo aiutarti. Ci occupiamo di realizzazione di siti, di ottimizzazione in chiave SEO e di Web Marketing. Contattaci pure per una chiaccherata. Ti aspettiamo!

Contattaci!