Search for...

Le potenzialità dell’E-Mail Marketing. Non è solo questione di strategia Web

Nel marketing uno dei canali più utili e funzionali per generare lead, conversioni e “nutrire” un rapporto a lungo termine con i tuoi contatti è l’ E-mail marketing.

Oggi l’e-mail è uno dei canali di comunicazione molto efficaci ed è a tutti gli effetti un canale misurabile che arricchisce i tuoi database di informazioni statistiche e comportamentali.
Perché tutto funzioni bene, per riuscire ad aumentare traffico nel proprio sito e guadagnare la fiducia degli utenti occorrono le giuste accortezze nella scrittura dei contenuti condivisi con i nostri clienti.

C’è modo e modo di fare e-mail marketing e sicuramente un’attenta attività di Direct Email Marketing non può che migliorare la reputazione del tuo brand aziendale.

I dati del BtoB Marketing Forum

Da alcuni risultati emersi dal documento sull’ Osservatorio BtoB Marketing Forum si può notare come l’Email marketing, il sito web, SEO e Social marketing sono gli strumenti più efficaci per le imprese in termini di ritorno degli investimenti e quelli su cui ci si aspetta un aumento del budget.

Non a caso è emerso che le voci all’interno di un’azienda nelle le quali si vuole investire maggiormente nei prossimi 2-3 anni sono rivelate essere:

  • il sito web aziendale con quasi il 60% del budget;
  • nelle attività di web marketing con più del 40%;
  • nell’ Email Marketing con quasi il 40%.

Tra le principali sfide presenti e future che dovranno affrontare tutte le aziende che vogliono incrementare il ROI e acquisire clienti in maniera più immediata è investire sul Lead Management (44%), e l’E-Mail Marketing risulta essere il canale prediletto per raggiungere questi obiettivi.

Investire nell’attività di Lead Generation

Oltre il 56% dei rispondenti dichiara di utilizzare l’email principalmente per aumentare le opportunità di vendita sul cliente e come strumento di lead generation (48%).

L’E-Mail marketing è lo strumento più economico ed efficace per promuovere il tuo prodotto o il tuo servizio che vendi,nel senso che ha il costo più basso per lead e la qualità è tra le più alte percepite.

Sottovalutare l’uso delle email come strategia di marketing è uno dei grossi errori che potresti commettere se non conosci le sue potenzialità:

  1. ha un ridotto costo di produzione e di invio;
  2. è misurabile;
  3. è personalizzabile in base al target di riferimento ed è possibile anche guadagnare dai propri contatti.

L’Email Marketing, nonostante le numerose dicerie leggendarie, non è morto e gode di buona salute poiché si è evoluto in chiave digitale e multicanalità continuando ad essere per le aziende un riferimento fra le strategie di marketing più efficaci.